Martedì, 21 Novembre, 2017

Adesione oltre il 90% allo sciopero indetto oggi da Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Ugl negli scali aeroportuali di Firenze e Pisa, contro il piano di riorganizzazione proposto dall’azienda che prevede la cessione delle attività di «handling» (personale di check in, biglietterie, rampa e scalo) e, su Pisa, anche degli addetti alla sicurezza, attualmente svolte da 800 lavoratori diretti della società.

«L’adesione allo sciopero è stata massiccia, a conferma di quanto questo problema sia sentito dai lavoratori – commenta il segretario provinciale della Cisl di Pisa Gianluca Federici. L’auspicio ora, alla luce di questo risultato, è che ci sia una ripresa immediata della trattativa per i due scali, Firenze e Pisa e che da parte dell’azienda ci sia un’apertura vera al confronto e quella chiarezza sulle intenzioni, che sono finora mancate».

 

Progetto Giovani

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

  • 30-11-17 GENERAZIONE CISL: Pomarance, i soffioni e l'economia del territorio
  • 23-11-17 GENERAZIONE CISL: Dossier pensioni, OK della Cisl alla proposta del Governo
  • 16-11-17 GENERAZIONI CISL: Il contratto del Pubblico Impiego
  • 09-11-17  GENERAZIONI CISL: La Sanità di Volterra
  • 02-11-17 GENERAZIONI CISL:Il sistema Agroalimentare e ambientale per il futuro
  • 26-10-17 GENERAZIONI CISL: Aeroporto Galilei, quale futuro per i dipendenti?

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

Marte Assicurazioni

Conquista del lavoro

Labor TV

Tesseramento CISL