Giovedì, 5 Aprile, 2018

Il Consiglio dei Ministri, lo scorso 21 marzo, ha dato il via libera alla firma definitiva del nuovo contratto nazionale di lavoro del comparto dell’istruzione e della ricerca. 

Interesserà circa 1 milione e duecentomila insegnanti e Ata delle scuole statali dell’infanzia, primarie, secondarie e artistiche. 

L’accordo, firmato il 9 febbraio scorso, è già arrivato la scorsa settimana alla Corte dei conti. Secondo alcuni esperti,  già nella busta paga di aprile, docenti e Ata potrebbero vedere gli arretrati per il 2016 e per il 2017 e l’aumento dello stipendio.  

Del nuovo contratto, degli spazi che si aprono alla contrattazione e delle prossime elezioni per la Rsu si parlerà nella puntata di Generazioni Cisl in onda questo giovedì alle ore 19.30 sull’emittente 50 Canale. In studio la segretaria provinciale di Cisl scuola Giuseppina Canuso e il segretario regionale Giovanni Vannucci.

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL