Venerdì, 5 Febbraio, 2021

GIOVANNI ADINOLFI (CAF CISL): <OBBLIGO DAL 1 MARZO>

Importante novità per chi percepisce il Reddito di cittadinanza: <dal 1° marzo 2021 -  informa Giovanni Adinolfi direttore del Caf Cisl di Pisa - sarà obbligatorio avere lo Spid, il Sistema pubblico d’identità digitale. Non cambiano, invece, le modalità di richiesta e i requisiti per poter ricevere il Reddito di cittadinanza>.
Ecco le fasi del passaggio allo SPID obbligatorio comunicate da Anpal, l’Agenzia nazionale per le politiche attive per il lavoro. <Le vecchie credenziali di MyANPAL resteranno valide fino al 28
febbraio 2021. Dal 1° marzo 2021 l’accesso ai servizi online di MyANPAL avverrà esclusivamente tramite l’identità digitale SPID (Sistema pubblico di identità digitale), la Carta di identità elettronica (CIE) e la Carta nazionale dei servizi (CNS)..Per chi non è in possesso di credenziali MyANPAL perché non ha ancora sottoscritto il Patto per il Lavoro, l’obbligo di dotarsi di SPID è scattato l’11 gennaio 2021>.
In pratica <chi presenta una nuova domanda per avere il Reddito di cittadinanza e non ha ancora sottoscritto il Patto per il lavoro - osservano al Caf Cisl - deve procedere subito all’attivazione delle proprie credenziali SPID per accedere a MyANPAL. Chi invece già percepisce il Reddito di Cittadinanza ed è già in possesso delle credenziali MyANPAL avrà tempo fino al 28 febbraio per adeguarsi>.
 

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL