Giovedì, 22 Novembre, 2018

Quale futuro per Tim? I dipendenti del colosso di telecomunicazioni – ridotti in venti anni da 120mila a poco più di 50mila - e i loro rappresentanti sindacali sono preoccupati per le sorti dell’azienda. Questa mattina, a Roma, le federazioni di Cgil, Cisl ed Uil hanno organizzato un presidio al Ministero dello sviluppo economico. Sentiremo com’è andata – e ricostruiremo l’intricata storia di Tim –  nella puntata odierna di Generazioni Cisl in onda dalle ore 19.15 sull’emittente 50 Canale. In studio, con la giornalista Simona Giuntini ci sarà Antonio Proietti, sindacalista di Firstel Cisl, coordinatore regionale del suo sindacato in tema di telecomunicazioni.

 

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL