Mercoledì, 30 Maggio, 2018

Questo è il mio corpo è il titolo di una campagna di comunicazione promossa dall’associazione «Papa Giovanni XXIII» per contrastare il fenomeno della prostituzione. Una campagna cui ha aderito anche la Cisl. Lanciata una petizione, in cui si chiede al parlamento italiano di approvare al più presto la proposta di legge Bini (atto camera 3890) che vuole, sull’esperienza di altre legislazioni europee, punire il cliente dello sfruttamento sessuale, per togliere così alle organizzazioni criminali la fonte di guadagno e per combattere lo sfruttamento di persone vulnerabili: colpire, cioè, la domanda per contrastare le conseguenze devastanti che la prostituzione crea. Le donne che si prostituiscono arrivano da ambienti familiari e sociali degradati, hanno alle spalle storie di povertà, violenza e abusi. 

Ne parlerà la responsabile del coordinamento donne della Cisl di Pisa Costanza Braccini in occasione della prossima puntata di Generazioni Cisl in onda giovedì 31 maggio alle ore 19.30 sull’emittente 50 Canale.

 

Progetto Giovani

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

  • 07-06-18 GENERAZIONI CISL: ADICONSUM CONTRO I TASSI USURAI
  • 31-05-18 GENERAZIONI CISL: PROSTITUZIONE, COLPIRE GLI SFRUTTATORI
  • 24-05-18  GENERAZIONI CISL: CONCILIAZIONE VITA PRIVATA E LAVORO
  • 17-05-18 GENERAZIONI CISL:  POSTE S.P.A.
  • 10-05-18 GENERAZIONI CISL:  ANTEAS, PER AIUTARE CHI HA BISOGNO
  • 03-05-18 GENERAZIONE CISL: INFORTUNI E MORTI SUL LAVORO

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

Conquista del lavoro

Labor TV

Tesseramento CISL