Mercoledì, 16 Maggio, 2018

Il rilancio del settore postale e in particolare dell’e-commerce e della logistica. Investimenti in nuove tecnologie e infrastrutture. Una pesante riduzione dei livelli occupazionali entro il 2022 – ottenuti attraverso uscite incentivate. Sono alcuni degli elementi contenuti nel piano industriale presentato a fine febbraio da Poste Spa ai sindacati. 

Insieme all’intenzione – messa nero su bianco dall’azienda – di non procedere alla chiusura dei piccoli uffici periferici. In discussione, semmai, è il mantenimento di alcuni presidi territoriali delle filiali e di alcuni uffici postali in città.

Del nuovo piano industriale, del nuovo contratto di lavoro dei dipendenti di Poste Spa, del destino degli uffici postali – di quelli centrali e di quelli periferici – e della  consegna a giorni alterni della posta si parlerà nella puntata di questo giovedì di Generazioni Cisl in onda (alle ore 19.30) sull’emittente 50 Canale. In studio  Lorella Scaramelli, nuova segretaria provinciale di Cisl Slp – acronimo di Sindacato lavoratori poste.

Progetto Giovani

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

  • 28-06-18 GENERAZIONI CISL: CONVEGNO SU GIUSEPPE TONIOLO
  • 21-06-18 GENERAZIONI CISL : IL CANALE DEI NAVICELLI, OPPORTUNITA' PER L'EDILIZIA
  • 14-06-18 GENERAZIONI CISL: MERCATO LIBERO DELLE COMUNICAZIONI ED ENERGIA
  • 07-06-18 GENERAZIONI CISL: ADICONSUM CONTRO I TASSI USURAI
  • 31-05-18 GENERAZIONI CISL: PROSTITUZIONE, COLPIRE GLI SFRUTTATORI
  • 24-05-18  GENERAZIONI CISL: CONCILIAZIONE VITA - LAVORO

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

Conquista del lavoro

Labor TV

Tesseramento CISL