Martedì, 21 Marzo, 2017

Una navetta elettrica collega l’aereoporto di Pisa, la stazione centrale e alcuni parcheggi scambiatori. È il people mover, costato 71 milioni di euro: 21 ottenuti da un finanziamento europeo, 50 da privati che la gestiranno nei prossimi 36 anni. 

Un’opera benedetta  dal ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, dal vicepresidente del Parlamento europeo, David Sassoli, dal governatore della Toscana Enrico Rossi, dal sindaco di Pisa Marco Filippeschi, che sabato scorso sono saliti per primi sulla navetta.

Ma accolta con un po’ di freddezza da Toscana aereoporti, i cui vertici non si sono presentati all’inaugurazione. 

Giudicata inutile e in quanto tale dannosa dall’opposizione. 

Sul people mover e lintegrazione tra aeroporti Galilei e Peretola parlerà giovedì 23 marzo alle ore 19.30 il segretario provinciale generale della Cisl Gianluca Federici in occasione della trasmissione televisiva Generazioni Cisl condotta dalla giornalista Simona Giuntini e in onda su 50 Canale.

Progetto Giovani

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

  • 30-11-17 GENERAZIONE CISL: Pomarance, i soffioni e l'economia del territorio
  • 23-11-17 GENERAZIONE CISL: Dossier pensioni, OK della Cisl alla proposta del Governo
  • 16-11-17 GENERAZIONI CISL: Il contratto del Pubblico Impiego
  • 09-11-17  GENERAZIONI CISL: La Sanità di Volterra
  • 02-11-17 GENERAZIONI CISL:Il sistema Agroalimentare e ambientale per il futuro
  • 26-10-17 GENERAZIONI CISL: Aeroporto Galilei, quale futuro per i dipendenti?

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

Marte Assicurazioni

Conquista del lavoro

Labor TV

Tesseramento CISL