Giovedì, 18 Luglio, 2019

Management Piaggio e sindacati hanno trovato l'accordo per l'apertura di una mobilità incentivata per 130 operai e 50 impiegati attualmente in servizio nello stabilimento di Pontedera. Si tratta - spiegano i sindacati - di un accordo importante: perché permetterà a molti lavoratori di agganciare più rapidamente la pensione e perché risolve - finalmente -  l'annoso problema di quanti lavorano solo alcuni mesi l'anno.

Nel tavolo di concertazione si è toccato anche altri temi. La direzione ha riepilogato alcuni interventi in tema ambientale e si è impegnata a trasferire - nel 2020 - la linea RSV4 da una area non climatizzata a una già climatizzata. I sindacati sono tornati a chiedere la climatizzazione anche di altre aree.

Capitolo part-time verticale e full time e contratti a termine: i sindacati hanno chiesto e ottenuto dalla direzione aziendale di sottoscrivere immediatamente un protocollo d'intesa per convertire i part-time verticali a tempo pieno. L'intesa prevede di accellerare il processo di trasformazione in tempo pieno del numero di part time verticali. C'è anche un impegno formale a terminare questo processo di trasformazioni entro il 31 dicembre 2021.
Nell'incontro i sindacati hanno anche chiesto alla direzione aziendale di affrontare il tema dei contratti a termine e in somministrazione. <Per noi è fondamentale di intervenire sul "diritto di precedenza" per le future assunzioni a tempo indeterminato e tempo determinato e/o somministrato, compatibilmente con i vincoli di legge. L'azienda si è resa disponibile a consegnarci nel prossimo incontro una propria proposta> si legge in una nota dei metalmeccanici di Cgil, Cisl ed Uil.

 

Sportello Lavoro

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL