Venerdì, 27 Aprile, 2012

Decine di studenti delle scuole secondarie di primo grado dell’istituto comprensivo Gamerra, accompagnati dai loro insegnanti, hanno visitato questa mattina la sede della Cisl.

La sede del sindacato pisano, infatti, era una delle mète individuate da alcune scuole che hanno approfondito, in questi mesi, la Costituzione italiana ed in particolare gli articoli dedicati ai diritti e alle libertà garantite ai cittadini. Aderendo, in questo modo, ad una proposta dell’associazione Nicola Ciardelli onlus (Ciardelli è il cognome del militare pisano morto in Afganistan mentre era in servizio).

I ragazzi dell’istituto Gamerra hanno incontrato il segretario generale Gianluca Federici ed i membri dell’Ust Dario Campera, Gabriello Cima e Cristina Ricci.

Federici ha spiegato agli studenti quale sia la mission di un sindacato e le peculiarità della Cisl, contenitore di molte federazioni nate a tutela dei diritti dei lavoratori (dall’edilizia alle industrie metal meccaniche) e dei pensionati.

Qualche ragazzo ha incalzato il segretario con interessanti domande: «perché esistono tre sindacati e non uno solo?». Offrendo a Federici lo spunto per ripercorrere, brevemente, la storia della Cisl, nata come costola e poi affrancatasi dalla Cgil.

Depliant e gadget sono stati consegnati a tutti i ragazzi.

Poi foto di gruppo di fronte al palazzo del sindacato, prima di ripartire verso la sede della Uil.

Sportello Lavoro

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL