Venerdì, 12 Aprile, 2019

IL PUNTO DOPO L'INCONTRO ALL'UNIONE DEGLI INDUSTRIALI A PISA

Parte in salita la trattativa per il rinnovo del contratto di secondo livello del gruppo Piaggio. Ieri, nella sede dell'Unione degli industriali di Pisa, il management del gruppo si è incontrato con i sindacati, che si sono fatti portavoce ed interpreti delle istanze di operai e impiegati negli stabilimenti di Pontedera, Noale/Scorzé e Mandello. Ricostruisce il segretario provinciale della Fim Cisl Claudio Garzotto presente all'incontro:  <Nessuna buona nuova sul premio di risultato che chiedevamo a gran voce. Di contro il management del gruppo è tornato a chiedere ai sindacati una flessibilità maggiore - quantificabile in 48 ore a trimestre - rispetto a quanto previsto dal contratto collettivo nazionale>. La risposta dei sindacati? <Ovviamente abbiamo respinto al mittente questa richiesta>.
Adesso la trattativa dovrà proseguire, in particolare sui contenuti del contratto che sono rimasti ancora in sospeso: <dovremo tornare a parlare del premio di risultato, ridefinendo obiettivi e parametri che oggi non sono più raggiungibili, perché non più corrispondenti alla realtà. Su questo tema i dirigenti non hanno avanzato ipotesi, mentre hanno formulato una proposta sull’assenteismo collettivo, quando già è esistente un meccanismo di moltiplicazione che lo considera. E poi la la trasformazione dei part-time verticali in full-time, un passaggio, questo, che interesserebbe 120 lavoratori>. Fim/Cisl e Fiom Cgil hanno invitato i manager del gruppo a due nuovi incontri, previsti per il 14 ed il 21 maggio.
Prima dell’inizio della trattativa i sindacalisti hanno incontrato una delegazione di lavoratori che in passato hanno svolto il lavoro a termine, ma non più richiamati in Piaggio per le
limitazioni imposte dal decreto dignità del governo. Una questione, questa, che è stata ripresa nella sede dell'Unione industriali, dove Fim Cisl e Fiom Cgil hanno chiesto all'azienda di individuare una soluzione positiva a questo caso>.

Progetto Giovani

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

  • 16-05-19 GENERAZIONI CISL: LO SCANDALO DIAMANTI
  • 09-05-19 GENERAZIONI CISL: DECRETO DIGNITA' ALLA PROVA DEI FATTI
  • 11-04-19 GENERAZIONI CISL: DISPARITA' TRA  UOMINI E DONNE A LAVORO.
  • 04-04-19 GENERAZIONI CISL: VEDEMECUM C.A.F. CISL PER 730
  • 28-03-19 GENERAZIONI CISL: LA FIM CISL PRIMO SINDACATO IN PIAGGIO
  • 21-03-19 GENERAZIONI CISL: GLI EDILI SCENDONO IN PIAZZA A ROMA

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

Conquista del lavoro

Labor TV

Tesseramento CISL