Giovedì, 21 Maggio, 2020

Nasceranno in tutta la Toscana comitati territoriali per la verifica dell'applicazione dei protocolli anti Covid-19 nei cantieri edili. Lo prevede una intesa sottoscritta da Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil Toscana e dalle associazioni di categoria Ance, Cna Costruzioni, Confartigianato Costruzioni, Confapi Aniem, Legacoop Produzione e Servizi della Toscana. <Un accordo importante - si legge in una nota dei tre sindacati - non solo perchè si definiscono indicazioni omogenee su tutto il territorio regionale, ma soprattutto perchè nei comitati ci sarà la presenza di tutte le parti sociali firmatarie dei protocolli nazionali e dei contratti collettivi di settore, degli Rlst e di tutti i comitati paritetici competenti per territorio. I comitati territoriali svolgeranno la loro funzione là dove non sono costituite le Rsu e quindi i comitati di cantiere>.
I comitati previsti dai protocolli nazionali - confederale e di categoria - recepiti dal Dpcm del 26 aprile 2020 e per questo applicabili e immediatamente esigibili, dovranno essere costituiti in ogni provincia. Nel Dpcm sono previste sanzioni per la non applicazione delle disposizioni, per inadempienza nell'applicazione delle norme: l'attività dei xomitati sarà indirizzata alla verifica, oltre a poter coinvolgere le autorità sanitarie e gli altri soggetti istituzionali coinvolti nelle iniziative per il contrasto del Covid19. Insomma, lavorare sì ma in sicurezza. Importante e ferma resta la funzione ispettiva di organi come Inail e Ispettorato del lavoro.

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL