Domenica, 6 Maggio, 2018

Dal 1 gennaio ad oggi altre 207 persone sono morte nel luogo di lavoro. Tra queste, 12 in Toscana. Il bollettino delle morti bianche è, purtroppo, in continuo aggiornamento. "Troppo spesso il management delle aziende associa al termine sicurezza quello di costo": è la riflessione del segretario generale della Cisl di Pisa Dario Campera, dopo aver partecipato, il primo maggio a Prato, alla festa dei lavoratori, dedicata quest'anno, appunto, al tema della sicurezza. "Io sono convinto, invece, del contrario: un ambiente di lavoro sicuro e salubre, crea quella condizione di benessere in cui il dipendente lavora meglio, è più motivato e produce di più. Garantire quei requisiti rappresenta, dunque, per l'impresa, un investimento, perché incrementa il profitto".
Ai temi affrontati dal segretario nazionale Anna Maria Furlan in occasione della festa del Primo Maggio è stata dedicata la scorsa puntata della trasmissione Generazioni cisl in onda sull'emittente 50 Canale. In studio, con la giornalista Simona Giuntini il vicedirettore del patronato Inas Tommaso Petacchi.

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL