Giovedì, 17 Settembre, 2020

Una questione di metodo: anche e soprattutto in questa fase i sindacati chiedono ai sindaci di essere ascoltati prima della stesura dei bilanci comunali e coinvolti nell'esame dei Documenti unici di programmazione. Cgil, Cisl ed Uil si rendono disponibili ad accordi specifici - laddove ve ne fossero le condizioni - sulle politiche per gli anziani, degli appalti, dell'istruzione - dove i sindaci hanno un ruolo, ad esempio, nell'edilizia scolastica (come prevede il protocollo firmato lo scorso 9 luglio) e nei trasporti e nella gestione delle scuole comunali, sulla salute e la sicurezza del lavoro, sulle politiche di genere, sul sostegno al reddito. 

I sindacati hanno chiesto anche che si apra una contrattazione sui piani di sviluppo territoriale  <per reagire alla fase di crisi economica e sociale e politiche di sostegno alle imprese che abbiano mantenuto le tutele  sia individuali che collettive verso i lavoratori che in questa fase hanno subito gli effetti della crisi>. Chiedono che si incentivino <gli enti pubblici di ricerca e le università ad essere un volano per l’integrazione sociale e per la ripresa economica del territorio>. Che le grandi aziende restino <nel territorio, anche grazie allo snellimento burocratico e a incentivi fiscali>. Chiedono di <contrattare progetti e programmi di inserimento lavorativo. Misure di tutela di lavoro per contrastare il lavoro nero e irregolare, la tutela della salute e sicurezza, per contrastare il caporalato attraverso la costituzione di una rete agricola di qualità, la precarietà e l'illegalità tramite la promozione di un patto per la legalità con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati>.

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL