Venerdì, 10 Gennaio, 2020

"In attesa  di chiarimenti ufficiali da parte dell’Agenzia delle Entrate - dichiara il direttore del Caf Cisl di Pisa, Giovanni Adinolfi - stiamo informando tutti i contribuenti che usufruiscono dei nostri servizi, sulla necessità, in via precauzionale, di effettuare tutti i pagamenti delle spese per le quali fruire della detrazione del 19% nella dichiarazione dei rediti 2021, mediante l’utilizzo di strumenti di pagamento tracciabili:  bancomat carte di credito/debito – anche prepagate – moneta elettronica, bonifico bancario/postale, assegni, bollettini postali."

 

"Questo obbligo - continua Adinolfi -  non è previsto per l’acquisto dei farmaci e dei dispositivi medici e neppure per il pagamento delle spese mediche per prestazioni sanitarie eseguite presso strutture pubbliche o private accreditate al Servizio Sanitario Nazionale.

Unitamente alle spese (fatture, ricevute fiscali) sarà quindi necessario che il contribuente conservi anche copia delle le ricevute del pagamento eseguito."

 

https://www.cafcisl.it/schede-493-solo_pagamenti_tracciabili_per_le_spes...

 

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

 

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL

Sportello Lavoro

EMERGENZA COVID-19

 

 

CISL FP: CORSO Regione Toscana

CGIL-CISL-UIL STOP VIOLENZA SULLE DONNE

DECRETO CURA ITALIA

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL