Martedì, 28 Maggio, 2019

SUCCESSO DELLA CONTRATTAZIONE PORTATA AVANTI DA CGIL, CISL ED UIL NEGLI ENTI LOCALI

Sindacati ascoltati dagli amministratori hanno inciso nella stesura dei bilanci di previsione di molti comuni della provincia di Pisa. Soddisfazione in casa di Cigl, Cisl ed Uil: una  task force di loro rappresentanti  - in questi mesi - da sindaci e amministratori di 29 dei 37 comuni del territorio provinciale. In 24 casi ha sottoscritto un accordo con i primi cittadini:  11 in più rispetto all'anno precedente. 

Cgil, Cisl ed Uil erano partiti per tempo, presentando alle amministrazioni una piattaforma già nel settembre del 2018.

Degli accordi raggiunti - osserva il segretario generale della Cisl di Pisa Dario Campera - usufruiranno 253.962 cittadini, pari al 60,2% dei residenti nel territorio provinciale. Un risultato importante, tenuto conto che non si è concretizzato l'incontro con il comune capoluogo (Pisa ha circa 90mila residenti).

Accordi sono stati sottoscritti, ad esempio, con gli enti locali di San Giuliano Terme e Volterra. <Con Riparbella e Castellina, con i quali non avevamo mai fatto accordi. Con Lajatico e Palaia, con i quali non facevamo accordi da molto tempo>. 

Il primo comune con cui i sindacati hanno trovato un accordo sui bilanci di previsione per l 2019 - come si ricorderà - è stato quello di Calci (nella foto il palazzo civico)

Sportello Lavoro

Servizi Fiscali CAF

Via VESPUCCI 5 - 56125 PISA
Tel. 050 581001 - Fax. 050 518269

Convenzione a livello nazionale per gli iscritti CISL

Convenzioni a livello locale per gli iscritti CISL

You Tube Video

You Tube Channel

GUARDA TUTTI I VIDEO
del nostro Canale You Tube

il Quotidiano della Cisl

la Tv della Cisl

Tesseramento CISL